0

RICORDO DI MORDECHAI GELDMAN

RICORDO DI MORDECHAI GELDMAN

Mordechai Geldman è nato nel 1946 a Monaco da genitori polacchi sopravvissuti all’Olocausto. La sua famiglia emigrò in Israele nel 1949 e si stabilì a Tel Aviv, dove Mordechai viveva e dove è scomparso nell’ottobre 2021. È uno dei maggiori poeti di Israele e ha iniziato a pubblicare poesie nel 1966. La sua poesia è insieme filosofica, psicologica ed esistenziale. Combina l’ebraico letterario e la lingua di tutti i giorni, compreso anche lo slang. Ha pubblicato 18 libri di poesie, un libro di racconti e 6 libri di saggistica. Dopo la laurea in letteratura mondiale e un master in psicologia clinica, lavorava come psicoterapeuta usando metodi psicoanalitici. Il suo ultimo libro di poesie Night line è stato pubblicato nel 2015. Le sue poesie sono state tradotte in molte lingue,  cinese e giapponese inclusi. Il suo libro Becoming One è stato tradotto in portoghese nel 2017. Una grande raccolta delle sue poesie in inglese, Years I Walked at Your Side, è stata pubblicata nel 2018 da Suny Press, State University di New York. In italiano sue poesie sono state tradotte da Paolo Ruffilli in italian-poetry e in “Smerilliana”. Come artista visivo, Geldman era impegnato nella pittura, nella ceramica e nella fotografia. È stato anche critico d’arte per il quotidiano israeliano “Haaretz” e ha curato mostre di molti artisti. Ha vinto il Premio del Primo Ministro, il Premio Brennero, il premio Amichai, il premio Bialik.

40

Scrivi un commento