0

‘IL CIELO DELLA MENTE’ DI JACOBELLIS

‘IL CIELO DELLA MENTE’ DI JACOBELLIS

La poesia di Gianfranco Jacobellis continua negli anni un suo originalissimo percorso all’insegna della conoscenza come esplorazione della realtà nella sua complessità, e con questo ultimo libro “Il cielo della mente (Biblioteca dei Leoni) completa una sorta di trilogia, dopo “A lezione di sogno” (vero e proprio approfondimento dell’avventura onirica) e “I vuoti del mosaico” (il tentativo di restituire un disegno di insieme alla frantumazione della vita). È una ricerca che mira alla necessità di avere piena cognizione di come una cosa sia (qualunque cosa: un fenomeno, una circostanza, un evento, un sentimento, un’idea…). A partire da un retroterra scientifico che è parte della formazione e della professionalità dell’autore, la direttrice intellettuale resta comunque “fedele all’invisibile / il surreale / che sovrasta il reale”, segue “con speranza / l’inconscio”, instancabile nell’inseguire “l’ultimo passo / prima del ponte / che sorveglia l’infinito”. Con una chiarezza cristallina le immagini di questo viaggio trovano le parole capaci di sollecitare l’intelligenza e di coinvolgere nell’emozione.

Paolo Ruffilli

Editoriale

76

Scrivi un commento