0

LA POESIA DELLA SETTIMANA: RAFFAELA FAZIO

Raffaela Fazio

MI DISSE UN SAGGIO

Per anni in me ho curato l’aderenza:

paziente somiglianza

al centro equidistante

immoto. Un caso però

la trafittura, la sorpresa.

Nell’acqua limacciosa

non fu il loto bianco, ma la serpe

che risvegliò guizzando

il senso

l’andatura.

72

Scrivi un commento