0

PAROLE SPALANCATE: RUFFILLI E RASTEIRO

PAROLE SPALANCATE

Paolo Ruffilli e João Rasteiro per Poetry in sDreaming

Poeti da tutto in mondo stanno mandando il loro contributo video per il nostro progetto simbolo di questo momento storico, ci regalano così qualche minuto di poesia allo stato puro, estemporanea, vera e come sempre alla ricerca della bellezza.
Buon ascolto con Paolo Ruffilli con “Quarantena” e a seguire João Rasteiro con “A texura da terra”

Paolo Ruffilli e João Rasteiro per Poetry in sDreaming

Poeti da tutto in mondo stanno mandando il loro contributo video per il nostro progetto simbolo di questo momento storico, ci regalano così qualche minuto di poesia allo stato puro, estemporanea, vera e come sempre alla ricerca della bellezza..Buon ascolto con Paolo Ruffilli con "Quarantena" e a seguire João Rasteiro con "A texura da terra"qui sotto la traduzione ⬇️.La trama della terra " Se avessi il drappo ricamato del cielo, intessuto dell'oro e dell'argento e della luce” W. B. Yeats Se dio imprigionasse la trama guarnita della terra,abbellita da uomini e donne sotto il sole,parole illuminate, sussulti oscuridel verbo nella lingua, del volere e del benvolere,prolungherebbe questa trama sotto il nostro parlareadorna della divina chiarezza dell’ errore e del peccato. *Ma, credulo, posseggo solo poesia;è colei che prolungo sotto le nostre parole.La segnano lentamente, tu sei la voce della mia poesia,questa pura sorgente della parola incorporea. *" Se avessi il drappo ricamato del cielo", e diola trama guarnita della terra, la poesiasaresti il ricamo dell’amore, il centro dell'amore,tutto ciò che è sollecito “di oro e argento” in volto alla fede. João Rasteiro (Traduzione: Alberto Sismondini)..#parolespalancate #poetryinsdreaming #poetry #poesia #iorestoacasa

Pubblicato da Parole Spalancate su Giovedì 12 marzo 2020

94

Scrivi un commento