0

UNA POESIA DI ZEICHEN MUSICATA DA JOE NATTA

UNA POESIA DI ZEICHEN MUSICATA DA JOE NATTA

AMICI

Amici / sparlando di me nei giorni / non siate affrettati / coniugandomi a verbi del passato / ma dosatemi con risparmio / all’indicativo presente / e non impensierite / ché di questo soggetto del verbo / non rimarrà ingombrante memoria.

 

19

Scrivi un commento