0

ARA MARA AMARA – una poesia di Palazzeschi musicata da Joe Natta

Una poesia di Palazzeschi musicata da Joe Natta

 

Aldo Palazzeschi

ARA MARA AMARA

In fondo alla china, / fra gli alti cipressi, / è un piccolo prato. / Si stanno in quell’ombra / tre vecchie / giocando coi dadi. / Non alzan la testa un istante, / non cambian di posto un sol giorno. / Sull’erba in ginocchio / si stanno in quell’ombra giocando.

 

27

Scrivi un commento