0

LA POESIA DELLA SETTIMANA: BRUNO

Pietro Bruno

COLONIA

Me ne ricordo tanti

in quella spiaggia

che se il tempo

ci avesse messo in fila,

per passare,

ancora sarei lì

a trascinare a riva

l’orizzonte.

Passa il tempo del gioco

con l’ultimo fischio del prete.

Dimenticata nel cortile

è la gioia che si gonfia

si alza e rimbalza

che arriva ai tuoi piedi

e puoi prenderla a calci.

9

Scrivi un commento