0

LA POESIA DELLA SETTIMANA: ACCROCCA

Elio Filippo Accrocca

L’IMPRONTA

Se potessi portarti
qualche cosa di quello che hai lasciato
di qua… fammi sapere che desideri.

Beato chi non sa, chi non ricorda:
la memoria è da uccidere, non l’uomo.
Altro che un dono, la memoria è un peso.

Però se mi mancasse pure lei,
oltre che te, mi resterebbe il nulla:
la condanna sarebbe più straziante.

Le tue cose, gli oggetti col tuo nome
sono tappe del vivere
che ci danno l’impronta dei tuoi passi.

32

Scrivi un commento